Skip to main content


LA NOSTRA NOCE DI ERACLEA... SEMBRAVA UNA BANALE IDEA!?

Invece tra i prodotti del territorio del nostro Triveneto a quanto pare è stato proprio apprezzato.
Il nostro gelato alla noce quando è presente nel banco talvolta è quasi un po'snobbato ma una volta provato qualcuno me resta proprio affascinato come il nostro amico Livio ex postino di Salzano che se la noce c'è felice è! Abbiamo partecipato al concorso organizzato al Cosmofood a Vicenza lo scorso 6 novembre, che consisteva nel trasformare prodotti del territorio in gelato artigianale. Abbiamo presentato la nostra noce con noci di Eraclea e abbiamo guadagnato il 1°posto della classifica tra tanti gelati a mio parere molto buoni e originali, di colleghi molto preparati.

Ma a quanto pare alla giuria composta da cuochi e giornalisti è piaciuto, orgogliosi del risultato, gioiamo del momento ma soprattutto a testa bassa perseveriamo sulla nostra strada di valorizzare quanto ci offre il territorio per produrre i nostri gelati artigianali in modo semplice, originale ma soprattutto unico. Ma nel nostro banco da sempre già avrete percepito il nostro interesse per il territorio, lo studio e la ricerca del prodotto e degli ingredienti si è sempre ampliata e mai fermata. Tra le nostre ultime novità di quest'anno il gelato con il burro dell'altopiano, l'utilizzo di svariate tipologie di miele, e uno dei più richiesti la nostra crema di riso con il riso Carnaroli di Grumolo delle Abbadesse un prodotto tipico veneto presidio Slow food.È bellissimo per noi spaziare tra prodotti genuini di piccole realtà a pochi km da casa.. per poi vedere assaporare quella semplicità mangiando un cono...! Godiamoci l'inverno, per la riapertura ne vedrete delle belle.