Visite: 268

A CAPO NORD CON LA 500

Che cosa spinge un uomo di 54 anni ad affrontare un lungo viaggio in solitaria alla guida di una Fiat 500 del 1972, con destinazione Capo Nord?
Voglia d'avventura, di mettere alla prova sé stesso. O forse solo il desiderio di vivere un mese di emozioni portando alla luce un sogno della gioventù, trent'anni più tardi.

Quattro anni dopo aver affrontato il viaggio, ne è nato il racconto di un'esperienza indimenticabile tra panorami mozzafiato e sorrisi della gente, superando inconvenienti e problemi meccanici spesso risolti seguendo le istruzioni dettate telefonicamente da un amico meccanico in Italia.

Nella prima parte del libro si racconta la nascita del progetto e la sua evoluzione attraverso l'organizzazione del viaggio, la ricerca di sostenitori, i preventivi e lo studio degli itinerari. E poi, il rifacimento del motore, la scelta del materiale necessario per il viaggio, compresa la preparazione della salsa di pomodoro per condire la pasta. Episodi divertenti vissuti mentre scorreva il conto alla rovescia verso il 1° agosto del 2016, data fissata per la partenza.

Nella seconda parte del libro, giorno per giorno scorre il racconto dei 9.581 emozionanti chilometri percorsi in trenta giorni toccando dieci nazioni e seguendo quel filo conduttore dove che unisce i tre elementi che l'autore definisce fondamentali per un viaggio del genere: coraggio, spirito di adattamento e tanta ironia.

Il libro conta 218 pagine e 33 foto a colori. Rilegato in brossura con copertina morbida è edito da Youcanprint e si può acquistare presso le più note librerie presenti sul web, oppure ordinarlo direttamente all’autore all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..